Danni maltempo: Vendola istituisca una task force

“L’ondata di maltempo e le piogge torrenziali, che hanno colpito l’intera Puglia in questi giorni, hanno provocato ingenti danni sul tutto il territorio. Per questo, chiediamo al governatore Vendola di istituire una task force che si occupi di quantificare i danni in ogni area della Regione al fine di reperire i fondi necessari per far fronte all’emergenza”. “Nel Salento è stata completamente spazzata via la produzione di uva da vino di quest’anno . Dall’altro lato della Regione, ad Acquaviva, abbiamo uno stato di emergenza e un elevatissimo rischio di frane e di dissesto idrogeologico. Per questo, la task force sarebbe un momento utile per intervenire in modo organico ed evitare che ogni Provincia della Regione, o ogni Comune, intraprenda una lotta solitaria per richiedere aiuto al governo nazionale. Non vorremmo si realizzasse, in altri termini, un’altra triste pagina come quella di Ginosa, che ancora oggi attende i fondi da Roma e la declaratoria dello stato di calamità. Ci auguriamo che Vendola si occupi del problema come da noi suggerito e non faremo certo mancare il nostro contributo se si tratterà di studiare ogni progetto utile per venire incontro a chi più ha patito la devastante forza della natura”.

Rispondi

© 2010 Dr Nicola Marmo. CF MRMNCL53A01285V